new le location

Loro hanno scelto il nostro Catering e voi?

1 ferrari
Accademia del Monsù è stata chiamata al prestigioso compito di organizzare la cena per la festa di compleanno della casa di Maranello.
La serata si è svolta all'interno di una struttura di grande pregio: il «Bellevue Palace» di Berna. Gli invitati hanno degustato un menù tipico siciliano preparato dai maestri dell'Accademia.Sono stati presenti oltre all'ambasciatore, al presidente della camera di commercio italiana e tutto lo staff manageriale della Ferrari, i dirigenti di importanti aziende italiane fra le quali Barilla.

2 ipercoop
Gravina di Catania (CT) 2009 Inaugurazione del Centro Commerciale Katanè - Ipercoop Gravina di Catania 4 maggio 2009. All’interno di una galleria di oltre 60 negozi, in una posizione strategica tra il mare e la strada per l’Etna. Su una superficie di 8000 mq è concentrata l’offerta più completa: alimentari freschi e confezionati, produzioni gastronomiche, parafarmacia, tessile, casalinghi e multimedia.
2000 ospiti hanno degustato le specialità siciliane del catering dell'accademia del Monsu'. Il successo dell'iniziativa e' stato confermato dai numerosissimi feedback dei clienti, che, una volta verificata la qualità delle degustazioni, malgrado i numerosissimi ospiti, non hanno esitato a complimentarsi con i nostri chef e ci hanno scelti per i loro eventi speciali.
 

3 guzzini 
 
“Partners for a better life” Due meeting svolti a Catania il 19/09/2008 e a Palermo 24/09/2008. Un evento che ha coinvolto 600 ospiti. Per i pochi che non conoscessero "i Guzzini" ci grata sintetizzare la filosofia aziendale di questa grande realtà: "Ambiente difeso, benessere biologico e psicologico, economie sostenibili" gli impegni, dal 1959, sono per uno sviluppo positivo della vita e delle società attraverso la luce. I Guzzini promuove un uso responsabile dell’energia presso le organizzazioni pubbliche, i protagonisti dell’architettura, dell’industria e del commercio, a supporto delle città, per un reale miglioramento della vita sociale.
 

4 teatro brancati
 
 
Inaugurazione con ospite della serata Pippo Baudo. I 300 ospiti della serata, hanno potuto apprezzare la qualità proposta dai nostri chef.
Siamo orgogliosi di essere stati scelti dal mondo della cultura per l'innaugurazione del teatro Brancati. Ogni cosa ha confermato la qualita', oltre che delle pietanze, di un'organizzazione dell'evento perfetta.
Ci piace ricordare l'aforisma di William Shakespeare: “Tutto il mondo è un teatro e tutti gli uomini e le donne non sono che attori: essi hanno le loro uscite e le loro entrate; e una stessa persona, nella sua vita, rappresenta diverse parti”
 

5 ibm1
Università i Benedettini di Catania Cena di gala 250 ospiti. Anche il colosso mondiale dell'informatica, in Italia, ha scelto l'Accademia del Monsu' per la cena di Gala. 
IBM rappresenta l'esempio palese di come il cambiamento costante possa rappresentare un'evoluzione destinata a migliorare le relazioni tra impresa e società; incremento del business per le imprese e miglioramento della qualità di vita diventano oggi un binomio possibile.  guidare il cambiamento e' possibile per trarre il massimo vantaggio da questo. "Il digitale è importante ma l'intelligenza digitale - o intelligenza artificiale come qualcuno la definisce - lo è ancora di più. Nei prossimi dieci anni tutti saranno impegnati a combinare queste tecnologie ed entrare nel cognitive computing. È l'alba di una nuova era",
 

 
6 ugo boss
 
Inaugurazione Boss Menswear Store - Cocktail Party - 400 ospiti. Anche in questa occasione, il nostro Catering e' stato scelto dal noto brand, in linea con la qualita' espressa dal loro marchio. Riportiamo il testo originale dal portale del gruppo, che esprime la filosofia del brand "If you feel passionate about fashion and lifestyle, you should see for yourself what HUGO BOSS is all about: it is a luxury goods group that is both consistent and adaptable at the same time. It´s also one of the best known fashion companies in the world.
In our day-to-day work "we inspire people" but always remain genuine. As an employer, we can offer you a wide range of opportunities - not only fascinating professional tasks, but also in terms of many "feel-good aspects".
 
 

 
 
7 zeissMeeting Aziendale Carl Zeiss Italia - 120 Ospiti
 
 
 
8 zimmer
Meeting Aziendale Zimmer ( azienda leader nel settore ortopedia) - 400 Ospiti
 

 
9 telecom
Meeting Aziendale Nemes 2.0 (Partner Ufficiale Telecom - Tim) - 250 Ospiti
 
 

 
(PARLANO DI NOI: www.bellaweb.it/) Zagara, gelsomini e le immancabili teste di Moro fanno da cornice agli sposi, ritratto della felicità
L’intento degli sposi era quello di tenersi le persone care vicine, questo ha fatto sì che il loro fosse un matrimonio corale, tranquillo e profumato, in stile siciliano. La Chiesa, Santa Maria La Scala, ai piedi della Timpa di Acireale, una enorme falesia , è raccolta e relativamente spoglia, quindi hanno potuto essere i fiori di Francesca Giardinaro i protagonisti. Zagara, gelsomino e fresie, ulivo e opuntia erano presenti negli addobbi all’interno, ma anche fuori, all’ingresso dove i tipici panari – cesti in vimini, adornati di pizzo siciliano, usati anche dai pescatori – ospitavano boccioli bianchi verdi e fico d’india.

parlano di noi 1Il mazzo scelto da Daniele per Vittoria aveva oltre a gelsomini, fresie, ortensie bianche ed anche un tocco di lavanda per richiamare le originali slingback Dolce & Gabbana (maison scelta anche dallo sposo per il suo impeccabile completo sartoriale) che la sposa indossava sotto l’abito. Organza di seta e pizzo francese sono i tessuti che la sposa ha voluto per l’abito e per il lungo velo, un modello impalpabile e romantico, confezionato interamente a mano dalla sua emozionata mamma Grazia.

Romantico come l’abito ma con un accento decisamente siciliano era anche l’acconciatura, uno chignon basso con trecce morbide, realizzata da Nicola Savoca, mentre il make up, leggero e raffinato, rigorosamente non da sposa, l’ha realizzato Cristina Marano.

Dopo la cerimonia, mentre gli sposi, insieme al fotografo Daniele Muratore, erano impegnati a scattare le foto di rito, che in realtà appaiono molto più allegre e spontanee delle classiche immagini di nozze, gli invitati si sono spostati nella splendida location scelta per il ricevimento: il Lunario, un’antica dimora di monaci costruita nel primo ‘800 che deve il suo nome al limone lunario, una pianta che segue, appunto, i cicli delle lune.

La Sicilia era ovviamente protagonista anche del banchetto di nozze, a partire dall’aperitivo di benvenuto composto da fritture e tartare, e negli antipasti a buffet – tra i cui tavoli troneggiavano due enormi teste di Moro – dove addirittura era presente un affumicatore a freddo dell’Accademia del Monsù. Caponate, sarde a beccafico, cuscus, pesce crudo marinato e molto altro prima di sedersi a tavola. La cena, per volere degli sposi è stata breve ma estremamente raffinata con la compagnia di musica in filodiffusione, e il clou della festa è stata la serata danzante con musica dal vivo che ha accompagnato anche il taglio della naked cake, letteralmente torta nuda e priva di glasse estremamente di tendenza in questo momento. Il banchetto di nozze si è chiuso con un trionfo di dolci siciliani, tra cui cannoli e iris preparati al momento. Anche le bomboniere – un piattino di ceramica bianca, con disegno acquerello e matita creato da Mari Cortese e realizzato con la tecnica della decalcomania – con cui hanno voluto ringraziare i loro ospiti, sono un omaggio alle rispettive di città degli Sposi: Como e Catania.
parlano di noi 2

Nella nostra gallery di matrimoni all’italiana certo la Sicilia non poteva mancare e quello di VIttoria e Daniele, una coppia particolarmente cara alla nostra redazione, è stato un matrimonio che più di ogni altro ha espresso la felicità, l’allegria e la spensieratezza che solo le donne siciliane sanno esprimere.

trubia

Centralino

Tel. +39 095 7225255
Fax. +39 095 7222495

San Gregorio di Catania

Via Scala, 50

95128 San Gregorio di Catania

Mazzarino (CL)

Contrada Mulara, S.N.

Palermo

Viale Francia, 10

Search